Gli italiani e le automobili
 

Gomme ribassate e buche, che faccio?

LombaX (was Fabiuss :) 3 Set 2017 11:58
Ciao a tutti :-) è da un po' che non mi faccio vedere da queste parti,
quindi prima partire con la domanda faccio un grosso saluto a tutti gli
Idani della vecchia guardia, vedo che ce ne sono ancora un po' :-)

Partiamo con la domanda...per chi si ricorderà circa 10 anni fa ho
sostituito la mia Nasona con una Seat Ibiza FR (foto di repertorio
http://www.lombax.it/ibi.jpg )

L'Ibizona ha da poco superato i 300.000KM e spero ne faccia altrettanti :-D

Ultimamente mi trovo a percorrere, ogni giorno, una strada provinciale
piena di buche (senza la possibilità di farne altre, per chi la
conoscesse è la provinciale che va da Pavia a Melegnano), e da almeno 1
anno la situazione non migliora, continuano a mettere pezze su pezze ma
non riasfaltano.
Negli ultimi 6 mesi ho già cambiato 2 volte le gomme anteriori, spunta
qualche nuova voragine, la prendo, e si forma una bolla sulla spalla
(adesso ne ho 2 belle grosse e devo cambiare nuovamente).

L'Ibiza monta delle 205/40 da 17", mi sono fatto l'idea che, oltre alle
buche, anche la spalla così bassa possa favorire questo genere di danni.
Ad esempio, l'auto di mia moglie (che mi pare abbia dei 195/55 da 16" e
fa pure lei spesso quella strada), non ha mai subito danni.

Suggerimenti per limitare questa mia beneficienza verso Pirelli?
Devo passare a dei 16" (mi dispiacerebbe perchè la linea dell'auto ne
risentirebbe non poco) oppure esistono delle gomme da 17" "rinforzate"?
Ho visto che le gomme che monto io (PZero Nero) esistono in versione XL
(extra load), è possibile che reggano meglio i colpi?

Grazie per i suggerimenti :-)
Ciao
LombaX
M_C 3 Set 2017 12:05
Il giorno domenica 3 settembre 2017 11:58:48 UTC+2, LombaX (was Fabiuss :) ha
scritto:
> L'Ibiza monta delle 205/40 da 17", mi sono fatto l'idea che, oltre alle
> buche, anche la spalla così bassa possa favorire questo genere di danni.
> Ad esempio, l'auto di mia moglie (che mi pare abbia dei 195/55 da 16" e
> fa pure lei spesso quella strada), non ha mai subito danni.
>
> Suggerimenti per limitare questa mia beneficienza verso Pirelli?

potresti cambiare marca ma una risposta te la sei gia' data da solo.

ah ... sulle bellissime italiche strade c'ho lasciato un cerchio e un paio di
pneus (ss309, e45, mica stradelli secondari) ed era roba da 14" e 16", con tutta
la buona volonta' le buche proprio non mi riesce di evitarle tutte :o(

saluti, davide
M_C 3 Set 2017 12:10
Il giorno domenica 3 settembre 2017 12:05:12 UTC+2, M_C ha scritto:
> Il giorno domenica 3 settembre 2017 11:58:48 UTC+2, LombaX (was Fabiuss :) ha
scritto:
>> Suggerimenti per limitare questa mia beneficienza verso Pirelli?

addendum : dal gommista sottoscrivo un'assi sulle gomme, entro 12 mesi se il
pneus e' da buttare e il battistrada e' minimo XX mm sostituzione con nuovo.

saluti, davide
LombaX (was Fabiuss :) 3 Set 2017 12:15
Il 03/09/17 12:10, M_C ha scritto:
> addendum : dal gommista sottoscrivo un'assi sulle gomme, entro 12 mesi se il
pneus e' da buttare e il battistrada e' minimo XX mm sostituzione con nuovo.

Esistono assi del genere? Non sapevo mica, provo a chiederglielo

Tnx
M_C 3 Set 2017 12:27
Il giorno domenica 3 settembre 2017 12:15:29 UTC+2, LombaX (was Fabiuss :) ha
scritto:
> Esistono assi del genere? Non sapevo mica, provo a chiederglielo

credo fosse un'idea del gommista ... al momento del pag.to mi ha chiesto se la
volevo, 12 eur. ho accettato non troppo convinto, 2 mesi dopo ho realizzato che
era stato un affare :o)

saluti, davide
mangi 3 Set 2017 14:41
LombaX (was Fabiuss :) ha scritto questo domenica:
>
> L'Ibiza monta delle 205/40 da 17", mi sono fatto l'idea che, oltre alle
> buche, anche la spalla così bassa possa favorire questo genere di danni.

E' così.

> Ad esempio, l'auto di mia moglie (che mi pare abbia dei 195/55 da 16" e
> fa pure lei spesso quella strada), non ha mai subito danni.

Ecco.

> Suggerimenti per limitare questa mia beneficienza verso Pirelli?

Farla verso qualcun altro. :D

> Devo passare a dei 16"

Se li hai a libretto perchè no?
Tanto nell'uso stradale sulle prestazioni inciderebbero poco o nulla.

> (mi dispiacerebbe perchè la linea dell'auto ne risentirebbe non poco)

Se tieni alla linea dovrai subirne i relativi rischi (e costi).
Infatti per la mia, onde minimizzare i rischi, tra le due opzioni (18" e 19") ho
scelto la prima.

> Ho visto che le gomme che monto io (PZero Nero) esistono in versione XL
> (extra load), è possibile che reggano meglio i colpi?

https://www.oponeo.it/articoli/pneumatici-rinforzati-vantaggi-e-svantaggi

--
mangi (51, 416+184+60, MB)
http://goo.gl/QtcYkB
https://www.facebook.com/biesseracing ******* 10154435206497854/

https://goo.gl/DZPN1W
Heathen Chemistry 3 Set 2017 16:13
> L'Ibiza monta delle 205/40 da 17", mi sono fatto l'idea che, oltre alle
> buche, anche la spalla così bassa possa favorire questo genere di danni.
> Ad esempio, l'auto di mia moglie (che mi pare abbia dei 195/55 da 16" e
> fa pure lei spesso quella strada), non ha mai subito danni.
>
> Suggerimenti per limitare questa mia beneficienza verso Pirelli?
> Devo passare a dei 16" (mi dispiacerebbe perchè la linea dell'auto ne
> risentirebbe non poco) oppure esistono delle gomme da 17" "rinforzate"?
> Ho visto che le gomme che monto io (PZero Nero) esistono in versione XL
> (extra load), è possibile che reggano meglio i colpi?
>
> Grazie per i suggerimenti :-)
> Ciao
> LombaX

Prendere una versione con spalla più dura può garantire un filo di più
l'integrità della gomma ma l'urto si scarica più sul cerchio.
Sul ridurre il diametro dei cerchi: la spalla più alta ha qualche mm in
più per assorbire un filo meglio l'urto ma non ti esenta dall'avere lo
stesso tipo di inconvenienti.
Scansare le buche o quantomeno entrarci relativamente piano è l'unica
soluzione.
Od*****, in verità la soluzione primaria sarebbe avere strade decenti ;)
Comunque complimenti per i tuoi 300K km!


--
(39, 120hp&21kgm, FI)
T-Jet driver
Zotto 3 Set 2017 16:28
Il giorno domenica 3 settembre 2017 16:14:27 UTC+2, Heathen Chemistry ha
scritto:

> Comunque complimenti per i tuoi 300K km!
>

Mi associo ai complimenti. Io purtroppo ho a libretto una sola misura, non fosse
così avrei scelto gomme a spalla più alta.
Una possibile soluzione è non stare a gonfiarle eccessivamente, senza andare
con gomme sgonfie stare a pressione indicata per singolo occupante e v non
elevata non fa bene forse ai consumi ma può aiutare.
LombaX (was Fabiuss :) 4 Set 2017 10:31
Il 03/09/17 14:41, mangi ha scritto:

> https://www.oponeo.it/articoli/pneumatici-rinforzati-vantaggi-e-svantaggi
>

Prima di passare ai 16" che proprio mi piange il cuore...quasi quasi
faccio un tentativo con gli XL...anche se a giudicare dal carico imho
non risolverò molto (es da 615 a 670kg per ruota non è che sia questo
grosso incremento).
Grazie
LombaX (was Fabiuss :) 4 Set 2017 10:39
Il 03/09/17 16:13, Heathen Chemistry ha scritto:

> Prendere una versione con spalla più dura può garantire un filo di più
> l'integrità della gomma ma l'urto si scarica più sul cerchio
Già, la speranza e che poi non si inizino a rompere i cerchi (anche se
forse costa meno rettificare un cerchio che cambiare una gomma :-P)

> Sul ridurre il diametro dei cerchi: la spalla più alta ha qualche mm in
> più per assorbire un filo meglio l'urto ma non ti esenta dall'avere lo
> stesso tipo di inconvenienti.

Nulla di certo ovviamente, ma volevo capire se il mio ragionamento aveva
senso in linea generale. Visto che le gomme le devo cambiare, vale la
pena provare delle XL visto il costo di poco differente...poi vi faccio
sapere se la situazione migliora

> Scansare le buche o quantomeno entrarci relativamente piano è l'unica
> soluzione.
> Od*****, in verità la soluzione primaria sarebbe avere strade decenti ;)

E' davvero un problema, perchè la strada è stretta (evitarle significa
mettersi con la ruota a filo erba oppure andare nella corsia opposta), e
andare piano quando ci sono le buche è altrettanto complesso...perchè
cambiano in continuazione posizione (pare un videogioco) e c'è sempre
dietro qualcuno che si mette a ******* se vai troppo piano.
Comunque su quella strada hanno fatto pure un servizio su Striscia...per
farti capire in che stato è :-/


> Comunque complimenti per i tuoi 300K km!

Grazie :-) complimenti all'Ibiza!!!
LombaX (was Fabiuss :) 4 Set 2017 10:44
Il 03/09/17 16:28, Zotto ha scritto:

> Mi associo ai complimenti.

Grazie! E' un mulo...spero mi duri ancora altrettanti km :-D

> Io purtroppo ho a libretto una sola misura, non fosse così avrei scelto gomme
a spalla più alta.
> Una possibile soluzione è non stare a gonfiarle eccessivamente, senza andare
con gomme sgonfie stare a pressione indicata per singolo occupante e v non
elevata non fa bene forse ai consumi ma può aiutare.
>

Ma se le gonfio di meno non rischio di facilitare ulteriormente la
formazione di bolle? Magari mi sbaglio, ma mi sono fatto l'idea che si
formino in questo modo: impatto con buca, la gomma viene "pizzicata" tra
buca e cerchio, la tela sulla spalla si danneggia e la gomma ha meno
tenuta in quel punto, sviluppando una bolla.
In teoria dovrei gonfiarle di più per renderle più resistenti (quando
prendono la buca la pressione riesce a contrastare il "pizzico", con
rischio di danneggiare però il cerchio)...a meno che io non stia
cannando totalmente il ragionamento :-)
Zotto 4 Set 2017 11:41
Il giorno lunedì 4 settembre 2017 10:44:38 UTC+2, LombaX (was Fabiuss :) ha
scritto:


>
> Ma se le gonfio di meno non rischio di facilitare ulteriormente la
> formazione di bolle?

Io la vedo così: più mi piego meno rischio di spezzarmi, se alzo la pressione
rendo la gomma meno deformabile e quindi più incline a danneggiarsi , che poi
è il discorso della spalla, se è più alta ha più possibilità di deformarsi
elasticamente.

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Gli italiani e le automobili | Tutti i gruppi | it.discussioni.auto | Notizie e discussioni auto | Auto Mobile | Servizio di consultazione news.