Gli italiani e le automobili
 

(Darwin Awards) Mezzi pesanti e da cantiere

Dr. Pianale 10 Ago 2017 12:56
CDO

https://www.youtube.com/watch?v=XiImD325Yuo

Ma la domanda che mi pongo é:

Il 95% dei video arriva da "certi" paesi, io capisco che il rispetto della
vita e della sicurezza sul lavoro non esista, ma qui si va oltre. Come fanno
delle persone senzienti che guidano ed operano su macchine molto costose a
essere così totalmente decelebrate da ficcarsi in qui *****i?
M_C 10 Ago 2017 13:44
Il giorno giovedì 10 agosto 2017 12:56:55 UTC+2, Dr. Pi*****e ha scritto:
> Come fanno delle persone senzienti che guidano ed operano su macchine molto
> costose a essere cosě totalmente decelebrate da ficcarsi in qui *****i?

ti faccio un esempio, visto e toccato con mano.
libya, iveco-magirus 6x6 cava cantiere, 38 T ptt, DISTRUTTO a 30K km. no, non
incidentato. scarso di olio ******* il motore, poi cannibalizzato. qui ci fanno
1M di km, lo revisionano e poi altri 500K. poi si vede.
mezzo statale, paga lo stato.

pero' l'auto privata e personale, anche se e' un rottame, fanno miracoli per
farla andare. paga il proprietario.

saluti, davide
Dr. Pianale 10 Ago 2017 13:47
Ciao "M_C"

> ti faccio un esempio, visto e toccato con mano.

Ok, questo "di base"

Ma in molti di quei video rischiano la vita (e sicuramente alcuni l'hanno
persa), non rischiano solo il mezzo...

E' questo che mi lascia perplesso
sandro 10 Ago 2017 14:08
Il 10/08/2017 12.56, Dr. Pi*****e ha scritto:
> CDO
>
> https://www.youtube.com/watch?v=XiImD325Yuo
>
> Ma la domanda che mi pongo é:
>
> Il 95% dei video arriva da "certi" paesi, io capisco che il rispetto
> della vita e della sicurezza sul lavoro non esista, ma qui si va oltre.
> Come fanno delle persone senzienti che guidano ed operano su macchine
> molto costose a essere così totalmente decelebrate da ficcarsi in qui
> *****i?

Senzienti?
Pensi quelle persone abbiano fatto corsi di addestramento?
Oppure (ahahah) sulla sicurezza?
Che sappiano leggere e scrivere fluentemente?

Non hanno niente da perdere, poveracci. Si tratta prevalentemente di
personale da macello, esce uno entra l'altro in una sorta di umiliante
GIGO in cui gli elementi non sono informatici ma esseri umani: chi
ingaggia vuole pagare poco, e ottiene la perizia e la sapienza del poco
che paga.

Quando qualcuno si fa male esce fuori il voucher, nei paesi dove non
c'e' il PD lo buttano nel fosso.
Il risultato non cambia.



sandro
sandro 10 Ago 2017 14:21
Eccezione che conferma la regola, l'ottima strategia di recupero del
mezzo che pure avevano precedentemente cappottato, a 1'09"



sandro
Dr. Pianale 10 Ago 2017 14:26
Ciao "sandro"

>Senzienti?
>Pensi quelle persone abbiano fatto corsi di addestramento?
>Oppure (ahahah) sulla sicurezza?
>Che sappiano leggere e scrivere fluentemente?

Ma qui si va oltre, io non credo serva un corso di addestramento per capire
che se ti butti dalla finestra muori...
Alcune situazioni, soprattutto nelle demolizioni degli edifici, che sono
totalmente assurde... il tizio che demolisce il palazzo stando SOPRA e tutto
gli crolla SOTTO è.... è.... boh, come fai a definire un comportamento così?

>Non hanno niente da perdere, poveracci. Si tratta prevalentemente di
>personale da macello, esce uno entra l'altro in una sorta di umiliante GIGO
>in cui gli elementi non sono informatici ma esseri umani: chi ingaggia
>vuole pagare poco, e ottiene la perizia e la sapienza del poco che paga.

parliamo in soldoni...ok, in certi paesi la vita umana non vale nulla, ma ci
sarà un "padroncino" che gli gireranno i ******* se ha perso il
camion/trattore/mezzo ?

>Quando qualcuno si fa male esce fuori il voucher, nei paesi dove non c'e'
>il PD lo buttano nel fosso.
>Il risultato non cambia.

Non lo so, io vedo dei comportamenti da suicida che vanno oltre la pura
questione lavorativa
Dr. Pianale 10 Ago 2017 14:32
Ciao "sandro"

>Eccezione che conferma la regola, l'ottima strategia di recupero del mezzo
>che pure avevano precedentemente cappottato, a 1'09"

Spezzone successivo, le ragazzine che fanno il bagno di fianco al camion che
stanno recuperando dal fiume (e che ricade giù)

Qui non si tratta di "lavoro", ma questa gente qui cosa ha nel cervello?

Ci arriverebbe persino un lombrico che sarebbe meglio fare il bagno a monte
(e possibilmente più distante)
Valerio Vanni 10 Ago 2017 15:02
On Thu, 10 Aug 2017 14:26:48 +0200, "Dr. Pi*****e" <cf@quadratum.it>
wrote:

>Alcune situazioni, soprattutto nelle demolizioni degli edifici, che sono
>totalmente assurde... il tizio che demolisce il palazzo stando SOPRA e tutto
>gli crolla SOTTO è.... è.... boh, come fai a definire un comportamento così?

Da ******* animati.

E' la versione evoluta di quello che ******* il ramo su cui è seduto.


--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
acc 10 Ago 2017 15:55
Il 10/08/2017 12.56, Dr. Pi*****e ha scritto:
> CDO
>
> https://www.youtube.com/watch?v=XiImD325Yuo
>
> Ma la domanda che mi pongo é:
>
> Il 95% dei video arriva da "certi" paesi

Come fai a stupirti ancora dopo aver frequentato IDA?

--
I'm not anti-social;
I'm just not user friendly
M_C 10 Ago 2017 17:20
Il giorno giovedì 10 agosto 2017 13:47:59 UTC+2, Dr. Pi*****e ha scritto:
> Ma in molti di quei video rischiano la vita (e sicuramente alcuni l'hanno
> persa), non rischiano solo il mezzo...

stupidita' congenita + nessun addestramento il che porta a non rendersi manco
conto che c'e' un pericolo, conta solo a stare in 1/a fila per fare il video :o(

saluti, davide
sandro 11 Ago 2017 01:23
Il 10/08/2017 14.26, Dr. Pi*****e ha scritto:
> Ciao "sandro"
>
>> Senzienti?
>> Pensi quelle persone abbiano fatto corsi di addestramento?
>> Oppure (ahahah) sulla sicurezza?
>> Che sappiano leggere e scrivere fluentemente?
>
> Ma qui si va oltre, io non credo serva un corso di addestramento per
> capire che se ti butti dalla finestra muori...
> Alcune situazioni, soprattutto nelle demolizioni degli edifici, che sono
> totalmente assurde... il tizio che demolisce il palazzo stando SOPRA e
> tutto gli crolla SOTTO è.... è.... boh, come fai a definire un
> comportamento così?

Con due sole parole: ignoranza e disperazione.
Ma perche', quelli che un secolo fa sono partiti dall'Abruzzo e sono
morti nella miniera belga erano piu' attrezzati, per capire che a
lavorare 18 ore al giorno nel buco del ******* di una montagna poteva anche
finire male?
In quel caso ando' anche peggio, perche' si tratto' di un accordo tra
governi, ossia, tra gente che sapeva ben leggere e scrivere, e che con
una stretta di mano baratto' le vite di poveracci, ex pastori, gente che
fino al giorno prima dormiva co le pecore, con interessi economici di stato.
Figli di gran *******


>> Non hanno niente da perdere, poveracci. Si tratta prevalentemente di
>> personale da macello, esce uno entra l'altro in una sorta di umiliante
>> GIGO in cui gli elementi non sono informatici ma esseri umani: chi
>> ingaggia vuole pagare poco, e ottiene la perizia e la sapienza del
>> poco che paga.
>
> parliamo in soldoni...ok, in certi paesi la vita umana non vale nulla,
> ma ci sarà un "padroncino" che gli gireranno i ******* se ha perso il
> camion/trattore/mezzo ?

Ma infatti quelli che non ci muoiono sotto poi li ammazzeranno di botte...


>> Quando qualcuno si fa male esce fuori il voucher, nei paesi dove non
>> c'e' il PD lo buttano nel fosso.
>> Il risultato non cambia.
>
> Non lo so, io vedo dei comportamenti da suicida che vanno oltre la pura
> questione lavorativa

Certo, si tratta di gente ignorante (in senso scolastico) e disperata,
alla quale chiedi un mestiere di basso profilo. Non a caso stiamo
sostituendo i nostri, che si stavano leggermente civilizzando, con
profili piu' bassi che arrivano via mare.

E' questa, la miglior miscela di ingredienti che puoi trovare in un
essere umano, perche' accetti lavori sotto rigido comando: l'operaio, il
milite, il raccoglitore di pomodori...

La storia ci racconta che e' sempre stato interesse primario di una
classe governante, quello di preoccuparsi di non farti studiare troppo
(cosi' non rischi di fare pensieri brutti e cattivi) e di ricattarti
lavorativamente, avendo la massima cura di tenerti con la catena della
giusta lunghezza: abbastanza vicino per farti credere di essere quasi un
essere umano, come loro, abbastanza lontano per non sentire la puzza tua.
Fantozzi ce ne ha fatte vedere di quelle...



sandro
Dr. Pianale 11 Ago 2017 09:01
Ciao "sandro"

> Con due sole parole: ignoranza e disperazione.

Ok....però certi comportamenti suicidi vanno oltre l'ignoranza e
disperazione


>La storia ci racconta che e' sempre stato interesse primario di una classe
>governante, quello di preoccuparsi di non farti studiare troppo (cosi' non
>rischi di fare pensieri brutti e cattivi) e di ricattarti lavorativamente,
>avendo la massima cura di tenerti con la catena della giusta lunghezza:
>abbastanza vicino per farti credere di essere quasi un essere umano, come
>loro, abbastanza lontano per non sentire la puzza tua.
>Fantozzi ce ne ha fatte vedere di quelle...

Come non quotarti....
Jk 11 Ago 2017 09:56
Il 11/08/2017 1.23, sandro ha scritto:

> Certo, si tratta di gente ignorante (in senso scolastico) e disperata,
> alla quale chiedi un mestiere di basso profilo. Non a caso stiamo
> sostituendo i nostri, che si stavano leggermente civilizzando, con
> profili piu' bassi che arrivano via mare.

ma cosa dici?!
sei un razzista xenofobo e pure fascista!
Li fanno arrivare x salvarli dalla povertà, persecuzione , la guerra ...
le cavallette!
:o)

> La storia ci racconta che e' sempre stato interesse primario di una
> classe governante, quello di preoccuparsi di non farti studiare troppo
> (cosi' non rischi di fare pensieri brutti e cattivi) e di ricattarti
> lavorativamente, avendo la massima cura di tenerti con la catena della
> giusta lunghezza: abbastanza vicino per farti credere di essere quasi un
> essere umano, come loro, abbastanza lontano per non sentire la puzza tua.

in teoria questo varrebbe per la destra.
i progressisti invece vogliono affrancare la classe operaia...
.
.
.
Ok chiudiamola che è OT
il velista 11 Ago 2017 10:38
Il giorno giovedì 10 agosto 2017 12:56:55 UTC+2, Dr. Pi*****e ha scritto:
> CDO
>
> https://www.youtube.com/watch?v=XiImD325Yuo

mi fanno s*****herare i recuperi dei mezzi senza aver prima messo loro il freno
a mano: appena toccano terra schizzano via e ciaooo :D


ciao
sandro 11 Ago 2017 11:48
Il 11/08/2017 09.56, Jk ha scritto:
> Il 11/08/2017 1.23, sandro ha scritto:
>
>> La storia ci racconta che e' sempre stato interesse primario di una
>> classe governante, quello di preoccuparsi di non farti studiare troppo
>> (cosi' non rischi di fare pensieri brutti e cattivi) e di ricattarti
>> lavorativamente, avendo la massima cura di tenerti con la catena della
>> giusta lunghezza: abbastanza vicino per farti credere di essere quasi
>> un essere umano, come loro, abbastanza lontano per non sentire la
>> puzza tua.
>
> in teoria questo varrebbe per la destra.
> i progressisti invece vogliono affrancare la classe operaia...

Un grande artista, ottimo osservatore del sistema-paese, non molto prima
di abbandonare la terra di mezzo ci lascio' due domande a cui
probabilmente nemmeno il suo acuto spirito riusci' a dare univoca e
definitiva risposta:

Cos'e' la destra?
Cos'e' la sinistra?


Ad oggi, se posso permettermi una mia personale idea, stiamo assistendo
al ribaltamento dei ruoli.
Una volta, c'erano gli ideologi, quelli che, tramite i "visibili" del
partito, fomentavano le masse con i modelli culturali a cui aspiravano,
creando quell'aggregazione critica, ideologica appunto, che poi si
esprimeva in consenso elettorale e quindi amministrazione pubblica, la
quale seguiva (piu' o meno, l'uomo e' peccatore...) quegli stessi
modelli culturali che ne erano l'emanazione.

Oggi mi sembra che stia accadendo l'esatto contrario: gli "eletti" hanno
completamente perso di vista l'ideologia, che hanno abbandonato e
lasciato a quei pochi piu' sugli "anta" che ancora ne ricordano gli
echi, e inseguono il solo consenso elettorale, in via esclusiva.
A prescindere: l'importante e' vincere.
Costoro hanno un grosso problema personale (a mio avviso, quasi
clinico). Se non vincono una tornata elettorale, non pensano che (forse)
stanno sbagliando, che i loro modelli non sono stati accettati e quindi
sarebbero da cambiare, ma che semplicemente non sono stati capaci di
convincere abbastanza.
Come per la pubblicita' di un prodotto scadente, insomma, e quindi giu'
a martellare di nuovo con la campagna promozionale!
Paghi 1 e prendi 2, voti Renzi e prendi anche Alfano, Verdini, Lupi,
e... non visto, dietro l'angolo, SB


Dunque, non importa con che idea ci si propone per amministrare,
l'importante e' sedersi in cabina di comando.
E cosi' capita che l'ex PCI di vent'anni dopo fa il paio con un
plurinquisito come Verdini per riscrivere non il giornaletto di
quartiere, ma nientemeno che la Costituzione Italiana... mezzo secolo
prima credo che la questione non sarebbe stata possibile, nemmeno nei
peggiori incubi di un Peppone vulgaris.


Ma hai ragione... siamo ormai terribilmente OT



sandro
Jk 11 Ago 2017 11:58
Il 11/08/2017 11.48, sandro ha scritto:

> Cos'e' la destra?
> Cos'e' la sinistra?

mi piacerebbe sentire un paio di personaggi famosi tra cui appunto 1 è
Gaber e l' altro è De Andrè, sentire cosa pensano della Sx moderna...

>
> Ad oggi, se posso permettermi una mia personale idea, stiamo assistendo
> al ribaltamento dei ruoli.

le politiche di Dx si fanno meglio con meno problemi se li fai fare a
quelli delle Sx. Sul "grembiule rosso" gli schizzi di sangue si notano
meno....

> Una volta, c'erano gli ideologi, quelli che, tramite i "visibili" del

oggi manco hanno una idea, abbiamo buttato la cultura politica con
l'acqua s*****a del '92 e adesso abbiamo solo utili i*****ti al comando.
Son convinto che non lo fanno nemmeno + x cattiveria, è che non ci
arrivano a capire che stanno facendo il gioco del "nemico"

> Costoro hanno un grosso problema personale (a mio avviso, quasi
> clinico). Se non vincono una tornata elettorale, non pensano che (forse)
> stanno sbagliando, che i loro modelli non sono stati accettati e quindi
> sarebbero da cambiare, ma che semplicemente non sono stati capaci di
> convincere abbastanza.

il "popolo non ha capito", eh certo. E chi dice cose diverse è un populista.

> E cosi' capita che l'ex PCI di vent'anni dopo fa il paio con un
> plurinquisito come Verdini per riscrivere non il giornaletto di
> quartiere, ma nientemeno che la Costituzione Italiana... mezzo secolo
> prima credo che la questione non sarebbe stata possibile, nemmeno nei
> peggiori incubi di un Peppone vulgaris.

no ma vogliamo parlare di "goldman sachs appoggia il PD"? oltretutto lo
hanno pure messo (poi tolto subito) sul loro sito.
Probelmi clinici come dici giustamente tu!

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Gli italiani e le automobili | Tutti i gruppi | it.discussioni.auto | Notizie e discussioni auto | Auto Mobile | Servizio di consultazione news.