Gli italiani e le automobili
 

rinnovo polizza assicurazione
1 | 2 | 3 |

Corrado Roma 12 Ott 2017 10:29
al lavoro da diverso tempo è stata stipulata una convenzione convenzione con
Allianz. anche se il costo delle polizze non è competitivo con quello
praticato dalle compagnie telefoniche, mi sono sempre trovato bene e non intendo
cambiarla perchè c'è il contatto diretto con il broker che ha una sede
distaccata proprio vicino al mio ufficio. inoltre ai dipendenti la compagnia
applica uno sconto del 20% rispetto al loro listino. fin qui tutto bene, direte
voi. c'è un però: per la mini, ma anche per le macchine che ho avuto in
precedenza, ho sempre pagato con tutte le opzioni possibili sui 900 euro. cifra
non bassa, ma trattandosi di roma la considero adeguata. sono in 1° classe.
oggi quando sono andato a rinnovare la polizza (scade a fine ottobre) ho trovato
la sorpresa che il premio è aumentato di circa 200 euro perchè ad aprile ho
fatto un piccolo incidente (eravamo ad un incrocio e mi sono appoggiato in
maniera impercettibile all'auto che mi era affianco, una dacia sar*****o),
talmente piccolo che la mini non ha riportato danni di alcun tipo mentre la
dacia ha avuto un leggerissimo graffio sul paraurti oltretutto di tipo
plasticoso della peggior qualità. il conducente non ha voluto sentire ragioni e
ha voluto fare il CID (io avrei preferito dargli i soldi e chiuderla lì). come
conseguenza di questo incidente sono passato dalla classe 1° alla classe 3°,
da cui l'aumento del premio di circa 200 euro.

il broker però mi ha detto una cosa che ignoravo. sostiene che è sempre
possibile saldare il sinistro a posteriori, tornando così in 1° classe. ha
mandato una mail alla CONSAP per chiedergli il costo del sinistro che la
compagnia ha liquidato, perchè se il costo si aggira al massimo sui 300 euro
dice che mi conviene pagare cash la compagnia e tornare così in 1° classe. voi
sapevate di questa possibilità? cosa fareste al mio posto? paghereste la
compagnia del danneggiato per tornare in 1° classe o lascereste tutto così?
Cordy 12 Ott 2017 10:37
Il 12/10/2017 10:29, Corrado Roma ha scritto:
> al lavoro da diverso tempo è stata stipulata una convenzione
> convenzione con Allianz. anche se il costo delle polizze non è
> competitivo con quello praticato dalle compagnie telefoniche, mi
> sono sempre trovato bene e non intendo cambiarla perchè c'è il
> contatto diretto con il broker che ha una sede distaccata proprio
> vicino al mio ufficio. inoltre ai dipendenti la compagnia applica uno
> sconto del 20% rispetto al loro listino. fin qui tutto bene, direte
> voi. c'è un però: per la mini, ma anche per le macchine che ho avuto
> in precedenza, ho sempre pagato con tutte le opzioni possibili sui
> 900 euro. cifra non bassa, ma trattandosi di roma la considero
> adeguata. sono in 1° classe. oggi quando sono andato a rinnovare la
> polizza (scade a fine ottobre) ho trovato la sorpresa che il premio è
> aumentato di circa 200 euro perchè ad aprile ho fatto un piccolo
> incidente (eravamo ad un incrocio e mi sono appoggiato in maniera
> impercettibile all'auto che mi era affianco, una dacia sar*****o),
> talmente piccolo che la mini non ha riportato danni di alcun tipo
> mentre la dacia ha avuto un leggerissimo graffio sul paraurti
> oltretutto di tipo plasticoso della peggior qualità. il conducente
> non ha voluto sentire ragioni e ha voluto fare il CID (io avrei
> preferito dargli i soldi e chiuderla lì). come conseguenza di questo
> incidente sono passato dalla classe 1° alla classe 3°, da cui
> l'aumento del premio di circa 200 euro.
>
> il broker però mi ha detto una cosa che ignoravo. sostiene che è
> sempre possibile saldare il sinistro a posteriori, tornando così in
> 1° classe. ha mandato una mail alla CONSAP per chiedergli il costo
> del sinistro che la compagnia ha liquidato, perchè se il costo si
> aggira al massimo sui 300 euro dice che mi conviene pagare cash la
> compagnia e tornare così in 1° classe. voi sapevate di questa
> possibilità? cosa fareste al mio posto? paghereste la compagnia del
> danneggiato per tornare in 1° classe o lascereste tutto così?
>

Si, lo sapevo. Aspetta la risposta di Consap e poi decidi...
StefanoV 12 Ott 2017 10:39
On 12.10.2017 10:29:51 +02:00, Corrado Roma wrote:
> cosa fareste al mio posto?
> paghereste la compagnia del danneggiato per tornare in 1° classe o
> lascereste tutto così?

Io proverei a vedere quanto hanno liquidato e nel caso pagherei.
Considera che per tornare in classe 1 ci vorrebbero 3 anni, durante i
quali pagheresti di più.
Tuttavia, aspettati brutte sorprese sull'entità della liquidazione...

--
We only write our names in sand
Dr. Ogekuri 12 Ott 2017 10:44
Il giorno giovedì 12 ottobre 2017 10:29:52 UTC+2, Corrado Roma ha scritto:

>...voi sapevate di questa possibilità?

si

> cosa fareste al mio posto? paghereste la compagnia del danneggiato per tornare
in 1° classe o lascereste tutto così?

dipende dall'importo pagato dall'assi : in toto tu paghi 200 euro il primo anno
e al massimo altri 200 il secondo, tornando in pari al terzo, diluendo il tutto
in due "rate". Se ha pagato 1000, va da se che ti conviene lasciare com'e', se
ha pagato 300 puoi decidere cosa fare in base alla tua religione economica :D

ciao, Oge
Corrado Roma 12 Ott 2017 11:03
> Si, lo sapevo. Aspetta la risposta di Consap e poi decidi...

si infatti. bisogna vedere se il gioco vale la candela, come il dice l'esimio
dr. :-) se devo dare 300 euro lo faccio senza esitazione, ma se dovessi dare
1000 euro perchè il tipo ci ha marciato e si è fatto aggiungere anche
eventuali altri bozzi (si come vanno ste cose da noi), allora lascio perdere.
Elvandar 12 Ott 2017 11:11
On 12/10/17 10:29, Corrado Roma wrote:
>
> il broker però mi ha detto una cosa che ignoravo. sostiene che è sempre
possibile saldare il sinistro a posteriori, tornando così in 1° classe. ha
mandato una mail alla CONSAP per chiedergli il costo del sinistro che la
compagnia ha liquidato, perchè se il costo si aggira al massimo sui 300 euro
dice che mi conviene pagare cash la compagnia e tornare così in 1° classe. voi
sapevate di questa possibilità? cosa fareste al mio posto? paghereste la
compagnia del danneggiato per tornare in 1° classe o lascereste tutto così?
>

Confermo anch'io, l'avevo fatto anni fa. Fatto il CID inizialmente,
prima del rinnovo avevo chiesto l'importo liquidato e poi avevo
rimborsato io direttamente (erano 250 euro) con un bonifico intestato
direttamente a CONSAP. Aggiungo un vantaggio più a lungo termine e
"nascosto"...rimborsando te il danno anche l'attestato di rischio verrà
ripulito del sinistro, potrebbe tornarti utile se decidessi di cambiare
compagnia nei prossimi 5 anni. :)
Gianluca 12 Ott 2017 11:15
Il 12/10/2017 10:29, Corrado Roma ha scritto:

> come conseguenza di questo incidente sono passato dalla classe 1° alla classe
3°, da cui l'aumento del premio di circa 200 euro.

Io sono passato da anni a Genertel, ho avuto bisogno più di una volta e
si sono sempre comportati egregiamente.

Ho la kasko collisione ed hanno pagato in due occasioni danni ben
superiori ai 10k senza tergiversare.

In più ho il bonus protetto, in caso di incidente con colpa conservo la
classe di bonus malus.
8tto 12 Ott 2017 12:14
Corrado Roma wrote:
> il broker però mi ha detto una cosa che ignoravo. sostiene che è
> sempre possibile saldare il sinistro a posteriori, tornando così in
> 1° classe. ha mandato una mail alla CONSAP per chiedergli il costo
> del sinistro che la compagnia ha liquidato, perchè se il costo si
> aggira al massimo sui 300 euro dice che mi conviene pagare cash la
> compagnia e tornare così in 1° classe. voi sapevate di questa
> possibilità? cosa fareste al mio posto? paghereste la compagnia del
> danneggiato per tornare in 1° classe o lascereste tutto così?
Lo sapevo e la convenienza va calcolata.
Da 1 a 3 significa che invece di pagare per due anni il premio in classe
1 paghi un anno in 3 e uno in 2.

Fai il conto di quanto ciò ti costa in più, se è più di quanto pagato
per quel sinistro ti conviene.

(salvo poi scoprire, come successe a me in un caso simile, che lo *******
evidentemente d'accordo col perito, aveva millantato colpi di
frusta e danni all'auto elevatissimi)

--
8tto (46,150+73+32+36,MI)
Picasso reloaded driver.
Gianluca 12 Ott 2017 12:26
Il 12/10/2017 12:14, 8tto ha scritto:

> (salvo poi scoprire, come successe a me in un caso simile, che lo
> ******* evidentemente d'accordo col perito, aveva millantato colpi di
> frusta e danni all'auto elevatissimi)

Bhè... chi è senza peccato scagli la prima pietra.
Corrado Roma 12 Ott 2017 12:28
> Lo sapevo e la convenienza va calcolata.
> Da 1 a 3 significa che invece di pagare per due anni il premio in classe
> 1 paghi un anno in 3 e uno in 2.
>
> Fai il conto di quanto ciò ti costa in più, se è più di quanto pagato
> per quel sinistro ti conviene.
>
> (salvo poi scoprire, come successe a me in un caso simile, che lo
> ******* evidentemente d'accordo col perito, aveva millantato colpi di
> frusta e danni all'auto elevatissimi)

questo è esattamente ciò che temo. lui e la moglie non si sono fatti
assolutamente nulla e la sua macchina ha avuto solo un leggero graffio sul
parafango di plastica posteriore destro. quello che mi fa sospettare, visto il
danno subito davvero irrilevante, e l'insistenza del conducente del veicolo
coinvolto di voler fare il CID, rifiutando la mia proposta di accordarsi tra di
noi. ho la una dichiarazione scritta di una persona che ha assistito
all'incidente che ha dichiarato che entrambi i veicoli hanno subito danni del
tutto marginali. ovviamente ho sia le foto della mini che della dacia. mandai
tutto alla mia assicurazione per cautelarmi qualora il tizio volesse fare il
furbo e farsi liquidare una somma molto maggiore del danno subito. anche se mi
è sembrata una persona tranquilla (non ha fatto scenate ecc), non si può mai
sapere. temo che dopo che ci siano scambiati i dati rispettivi per il CID, possa
essere andato al pronto soccorso lamentando chissà quale dolore e trovando un
dottore compiacente. in questo caso ovviamente non mi conviene certo saldare il
danno alla consap.
DrBrown 12 Ott 2017 12:33
Corrado Roma ha usato la sua tastiera per scrivere :
> al lavoro da diverso tempo è stata stipulata una convenzione convenzione con
> Allianz. anche se il costo delle polizze non è competitivo con quello
> praticato dalle compagnie telefoniche, mi sono sempre trovato bene e non
> intendo cambiarla perchè c'è il contatto diretto con il broker che ha una
> sede distaccata proprio vicino al mio ufficio. inoltre ai dipendenti la
> compagnia applica uno sconto del 20% rispetto al loro listino. fin qui tutto
> bene, direte voi. c'è un però: per la mini, ma anche per le macchine che ho
> avuto in precedenza, ho sempre pagato con tutte le opzioni possibili sui 900
> euro. cifra non bassa, ma trattandosi di roma la considero adeguata. sono in
> 1° classe. oggi quando sono andato a rinnovare la polizza (scade a fine
> ottobre) ho trovato la sorpresa che il premio è aumentato di circa 200 euro
> perchè ad aprile ho fatto un piccolo incidente (eravamo ad un incrocio e mi
> sono appoggiato in maniera impercettibile all'auto che mi era affianco, una
> dacia sar*****o), talmente piccolo che la mini non ha riportato danni di alcun

> tipo mentre la dacia ha avuto un leggerissimo graffio sul paraurti oltretutto
> di tipo plasticoso della peggior qualità. il conducente non ha voluto sentire

> ragioni e ha voluto fare il CID (io avrei preferito dargli i soldi e
> chiuderla lì). come conseguenza di questo incidente sono passato dalla classe

> 1° alla classe 3°, da cui l'aumento del premio di circa 200 euro.
>
> il broker però mi ha detto una cosa che ignoravo. sostiene che è sempre
> possibile saldare il sinistro a posteriori, tornando così in 1° classe. ha
> mandato una mail alla CONSAP per chiedergli il costo del sinistro che la
> compagnia ha liquidato, perchè se il costo si aggira al massimo sui 300 euro

> dice che mi conviene pagare cash la compagnia e tornare così in 1° classe.
> voi sapevate di questa possibilità? cosa fareste al mio posto? paghereste la
> compagnia del danneggiato per tornare in 1° classe o lascereste tutto così?

5 o 6 anni fa: moto, piove, auto in colonna, frenata brusca, pinzo e
l'anteriore si chiude. Finisco a terra e la rutoa davanti urta il
paraurti del BMW 320 davanti a me. Piccolo segnetto e tubo marmitta
appena piegato. Faccio modulo CID e comunico dati del sinistro a
Genertel. Avendo la franchigia e valutando i danni in modo ottimistico
provo a chiedere a CONSAP il valore del rimborso danni (era da
riprendere con la vernice i segnetto sul paraurti, appena percettibile
e piegare con una pinza la lamiera del terminale di scarico) Arriva
risposta dopo 15 gg: 1200 euro. Saluti a tutti.
I rimborsi delle assicurazioni sono gonfiatissimi quando fatti a
rimbroso diretto, ci marciano tutti: carrozziere, perito,
assicurazione.
Gianluca 12 Ott 2017 12:43
Il 12/10/2017 12:33, DrBrown ha scritto:

> Arriva risposta dopo 15 gg: 1200 euro. Saluti a tutti.
> I rimborsi delle assicurazioni sono gonfiatissimi quando fatti a
> rimbroso diretto, ci marciano tutti: carrozziere, perito, assicurazione.

Ma scusa un secondo, se uno mi crea un danno e mi piega la marmitta col *******
che me la faccio raddrizzare con la pinza.

è colpa di quello che mi è venuto addosso e quindi pretendo che mi venga
cambiato.
Corrado Roma 12 Ott 2017 12:46
> 5 o 6 anni fa: moto, piove, auto in colonna, frenata brusca, pinzo e
> l'anteriore si chiude. Finisco a terra e la rutoa davanti urta il
> paraurti del BMW 320 davanti a me. Piccolo segnetto e tubo marmitta
> appena piegato. Faccio modulo CID e comunico dati del sinistro a
> Genertel. Avendo la franchigia e valutando i danni in modo ottimistico
> provo a chiedere a CONSAP il valore del rimborso danni (era da
> riprendere con la vernice i segnetto sul paraurti, appena percettibile
> e piegare con una pinza la lamiera del terminale di scarico) Arriva
> risposta dopo 15 gg: 1200 euro. Saluti a tutti.
> I rimborsi delle assicurazioni sono gonfiatissimi quando fatti a
> rimbroso diretto, ci marciano tutti: carrozziere, perito,
> assicurazione.

è ciò che temo. infatti mi aspetto un conto salato. sarò pessimista, ma non
credo che il conto possa essere sui 300 euro, come ipotizzato dal mio broker.
ormai con 300 euro non ti cambiano manco una lampadina, figuriamoci una
copertura plasticosa del parafango (che non era manco in tinta con la
carrozzeria, ma di un colore grigio che mette tristezza per quanto è brutto e
impersonale).
DrBrown 12 Ott 2017 12:46
Gianluca ci ha detto :
> Il 12/10/2017 12:33, DrBrown ha scritto:
>
>> Arriva risposta dopo 15 gg: 1200 euro. Saluti a tutti.
>> I rimborsi delle assicurazioni sono gonfiatissimi quando fatti a rimbroso
>> diretto, ci marciano tutti: carrozziere, perito, assicurazione.
>
> Ma scusa un secondo, se uno mi crea un danno e mi piega la marmitta col
*******
> che me la faccio raddrizzare con la pinza.
>
> è colpa di quello che mi è venuto addosso e quindi pretendo che mi venga
> cambiato.

infatti non ho contestato nulla, ho pagato la mia franchigia e amen.
M_C 12 Ott 2017 13:11
Il giorno giovedì 12 ottobre 2017 11:03:46 UTC+2, Corrado Roma ha scritto:
> si infatti. bisogna vedere se il gioco vale la candela, come il dice l'esimio
dr. :-) se devo dare 300 euro lo faccio senza esitazione, ma se dovessi dare
1000 euro perchè il tipo ci ha marciato ...

considera non solo l'aumento di quest'anno ma dei prox anni ... io direi fino a
400 ci puoi stare. non oltre ...

ah ... rischioso pagare cash senza ricevuta, rischi che poi faccia comunque
denuncia :o/ la madre di cretini & FdP e' sempre gravida

saluti, davide


addendum : hai provato a far qualche preventivo online, intendo battere tutte le
compagnie?
Dr. Ogekuri 12 Ott 2017 13:15
Il giorno giovedì 12 ottobre 2017 12:26:56 UTC+2, Gianluca ha scritto:
> Il 12/10/2017 12:14, 8tto ha scritto:
>
>> (salvo poi scoprire, come successe a me in un caso simile, che lo
>> ******* evidentemente d'accordo col perito, aveva millantato colpi di
>> frusta e danni all'auto elevatissimi)
>
> Bhè... chi è senza peccato scagli la prima pietra.

eccolo. 5 anni fa venni tamponato e il carrozziere sistemo' solo quello che
doveva, giustamente. Il tizio aveva anche l'assicurazione scaduta, potevo
ricattarlo come volevo. Ma perche' mai?
Dr. Ogekuri 12 Ott 2017 13:17
Il giorno giovedì 12 ottobre 2017 12:28:41 UTC+2, Corrado Roma ha scritto:

>....l'insistenza del conducente del veicolo coinvolto di voler fare il CID,
rifiutando la mia proposta di accordarsi tra di noi.

ha assolutamente ragione, con la gente che gira. Anche io avrei rifiutato.

ma che assicurazione hai? genialloyd mi riporta nell'area privata tutta la
documentazione del sinistro, compreso importo e data della quietanza, senza
dover chiedere nulla a nessuno.

ciao, Oge
Corrado Roma 12 Ott 2017 13:57
> considera non solo l'aumento di quest'anno ma dei prox anni ... io direi fino
a 400 ci puoi stare. non oltre ...

si infatti, 400 euro sono proprio il limite massimo che vorrei spendere. oltre
non mi conviene.

> ah ... rischioso pagare cash senza ricevuta, rischi che poi faccia comunque
denuncia :o/ la madre di cretini & FdP e' sempre gravida.

hai ragione. questa eventualità non l'avevo considerata. in pratica sarebbe
potuto benissimo succedere io dopo aver pagato il danno cash, in assenza di
ricevuta, lui sarebbe potuto andare lo stesso a fare denuncia del sinistro
presso la sua assicurazione. sarei stato cornuto e mazziato.

> addendum : hai provato a far qualche preventivo online, intendo battere tutte
le compagnie?

no, non ci ho provato. come tutti anche io guardo ovviamente al risparmio, però
prendo in considerazione anche altri fattori per me ugualmente importanti:
avere la sede della compagnia assicurativa attaccata a dove lavoro, poter
contare su un broker che finora è sempre stato più che disponibile ecc ecc.
posso anche rinunciare anche al risparmio, ma non a queste comodità. tempo fa
sono stato assicurato con la compagnia telefonica conte. non mi sono trovato
male, ma preferisco una compagnia con sede fisica.
Gianluca 12 Ott 2017 14:43
Il 12/10/2017 13:15, Dr. Ogekuri ha scritto:

> eccolo. 5 anni fa venni tamponato e il carrozziere sistemo' solo quello che
doveva, giustamente. Il tizio aveva anche l'assicurazione scaduta, potevo
ricattarlo come volevo. Ma perche' mai?

Per quanto riguarda i danni la macchina l'ho sempre portata dal conce
ufficiale che rispetto al peppino cambia tutto quello che c'è da
cambiare, mi ricordo ancora che quando mi vennero addosso sulla ruota
dle 428i in bmw hanno addirittura cambiato la scatola dello sterzo,
perfettamente funzionante, perché casa madre dice di fare così.

Invece per quanto riguarda i colpi di frusta e affini una volta aveva
senso fare la scenetta, oggi come oggi no.

O meglio, a fronte di sbattimenti vari (pronto soccorso entro le prime
24 ore, visite dal medico legale tuo e della controparte ecc) si portano
a casa cifre che sono un terzo rispetto a quelle di una decina d'anni fa.
Corrado Roma 12 Ott 2017 14:55
>> eccolo. 5 anni fa venni tamponato e il carrozziere sistemo' solo quello che
doveva, giustamente. Il tizio aveva anche l'assicurazione scaduta, potevo
ricattarlo come volevo. Ma perche' mai?

non si tratta di ricattare, ma avresti dovuto denunciarlo. se avesse messo sotto
qualcuno, poi sarebbero stato dolori per il malcapitato o la sia famiglia
qualora avesse avuto la peggio.

> Per quanto riguarda i danni la macchina l'ho sempre portata dal conce
> ufficiale che rispetto al peppino cambia tutto quello che c'è da
> cambiare, mi ricordo ancora che quando mi vennero addosso sulla ruota
> dle 428i in bmw hanno addirittura cambiato la scatola dello sterzo,
> perfettamente funzionante, perché casa madre dice di fare così.

idem, ma non ho mai avuto incidenti importanti. parlo di quelli che possano aver
danneggiato la meccanica. solo piccole ammaccature. sempre fatte riparare dal
carrozziere ufficiale perchè finora non avevo mai fatto un tamponamento per
colpa mia :-)

> Invece per quanto riguarda i colpi di frusta e affini una volta aveva
> senso fare la scenetta, oggi come oggi no.
> O meglio, a fronte di sbattimenti vari (pronto soccorso entro le prime
> 24 ore, visite dal medico legale tuo e della controparte ecc) si portano
> a casa cifre che sono un terzo rispetto a quelle di una decina d'anni fa.

dipende se sei pappa e ciccia con il medico compiacente...
Alex 12 Ott 2017 15:42
"Corrado Roma" <korradoroma500@gmail.com> ha scritto nel messaggio
news:38720589-7fec-4e39-9ba7-60724984e304@googlegroups.com...

> il broker pero mi ha detto una cosa che ignoravo. sostiene che e sempre
> possibile saldare il sinistro a posteriori, tornando cosi in 1$B!k(B classe.

> ha mandato una mail alla CONSAP per chiedergli il costo del sinistro che
> la compagnia ha liquidato, perche se il costo si aggira al massimo sui
> 300 euro dice che mi conviene pagare cash la compagnia e tornare cosi in
> 1$B!k(B classe. voi sapevate di questa possibilita? cosa fareste al mio
posto?
> paghereste la compagnia del danneggiato per tornare in 1$B!k(B classe o
> lascereste tutto cosi?

Dipende.
Io sono stato tamponato con auto ferma in parcheggio, arrivata a casa la
lettera dell' assicurazione della tiza con quello che ha pagato...65000yen
auto di cortesia (noleggio) per 11 giorni, 83000yen cambio paraurti
anteriore manodopera etc...tutto fatto fare in Mazda dove ho preso l' auto,
immagino assicurazione che ha tirato un calcione in ******* all' assicurata :-P


--
Alex
(JDM, 135, 46)
"Vags are for ******* "
Dr. Ogekuri 12 Ott 2017 15:47
Il giorno giovedì 12 ottobre 2017 14:43:27 UTC+2, Gianluca ha scritto:

> O meglio, a fronte di sbattimenti vari (pronto soccorso entro le prime
> 24 ore, visite dal medico legale tuo e della controparte ecc) si portano
> a casa cifre che sono un terzo rispetto a quelle di una decina d'anni fa.
******* vostri...
Dr. Ogekuri 12 Ott 2017 15:54
Il giorno giovedì 12 ottobre 2017 14:55:33 UTC+2, Corrado Roma ha scritto:

> non si tratta di ricattare, ma avresti dovuto denunciarlo. se avesse messo
sotto qualcuno, poi sarebbero stato dolori per il malcapitato o la sia famiglia
qualora avesse avuto la peggio.

glielo feci presente e la attivo' subito. Era un ragazzino poco piu' che
maggiorenne, mi fece tenerezza. Non era un disgraziato o delinquente,
giustamente pensava piu' alla ******* che all'assicurazione e se n'era
dimenticato ;)

> dipende se sei pappa e ciccia con il medico compiacente...

è che non ci sono tabelle per determinare dolori e sofferenze, semplicemente si
sono rotti i ******* e cosi' chi non aveva nulla 30 anni fa s'e' arricchito, chi
soffre davvero oggi non prende un *******

ciao, Oge
8tto 12 Ott 2017 15:58
Dr. Ogekuri wrote:

> è che non ci sono tabelle per determinare dolori e sofferenze,
> semplicemente si sono rotti i ******* e cosi' chi non aveva nulla 30
> anni fa s'e' arricchito, chi soffre davvero oggi non prende un *******
>
Grazie allo splendido comportamento che abbiamo avuto anche qui
esemplificato.
--
8tto (46,150+73+32+36,MI)
Picasso reloaded driver.
Gianluca 12 Ott 2017 16:02
Il 12/10/2017 15:42, Alex ha scritto:

> Dipende.
> Io sono stato tamponato con auto ferma in parcheggio, arrivata a casa la
> lettera dell' assicurazione della tiza con quello che ha pagato...65000yen
> auto di cortesia (noleggio) per 11 giorni, 83000yen cambio paraurti
> anteriore manodopera etc...tutto fatto fare in Mazda dove ho preso l' auto,
> immagino assicurazione che ha tirato un calcione in ******* all' assicurata
:-P

Secondo XE 83k yen sono circa 600 e qualcosa euro, per un paraurti
sostituito in concessionario ufficiale mi sembra molto meno rispetto ai
prezzi italiani.
Pippo S. 12 Ott 2017 18:43
Il 12/10/2017 10:44, Dr. Ogekuri ha scritto:

> dipende dall'importo pagato dall'assi : in toto tu paghi 200 euro il primo
anno e al massimo altri 200 il secondo, tornando in pari al terzo, diluendo il
tutto in due "rate". Se ha pagato 1000, va da se che ti conviene lasciare
com'e', se ha pagato 300 puoi decidere cosa fare in base alla tua religione
economica :D

Occhio che, indipendentemente dalla classe di bonus malus, rimane nota
dell'incidente sull'attestato di rischio per 5 anni. Terrei conto anche
di questo nel fare le mie valutazioni.

--

Pippo S. - 37, 90, PO
Mazda 2 1.5 Skyactiv-G "Spirit of Surprise"
Pippo S. 12 Ott 2017 18:46
Il 12/10/2017 14:43, Gianluca ha scritto:

> Per quanto riguarda i danni la macchina l'ho sempre portata dal conce
> ufficiale che rispetto al peppino cambia tutto quello che c'è da
> cambiare, mi ricordo ancora che quando mi vennero addosso sulla ruota
> dle 428i in bmw hanno addirittura cambiato la scatola dello sterzo,
> perfettamente funzionante, perché casa madre dice di fare così.

Più che altro: portando un'auto in garanzia in una carrozzeria non
ufficiale, non è che poi si va a perdere la garanzia sulle parti più o
meno coinvolte nella riparazione?

--

Pippo S. - 37, 90, PO
Mazda 2 1.5 Skyactiv-G "Spirit of Surprise"
Pippo S. 12 Ott 2017 18:49
Il 12/10/2017 12:28, Corrado Roma ha scritto:

> questo è esattamente ciò che temo. lui e la moglie non si sono fatti
assolutamente nulla e la sua macchina ha avuto solo un leggero graffio sul
parafango di plastica posteriore destro. quello che mi fa sospettare, visto il
danno subito davvero irrilevante, e l'insistenza del conducente del veicolo
coinvolto di voler fare il CID, rifiutando la mia proposta di accordarsi tra di
noi.

Va beh, a primavera ho subito una leggera toccatina su un paraurti,
assolutamente nessun graffio e finita lì. Ma se ci fosse stato un
graffio anche minimo, l'auto aveva sei mesi, avrei preteso il CID.

--

Pippo S. - 37, 90, PO
Mazda 2 1.5 Skyactiv-G "Spirit of Surprise"
Alex 13 Ott 2017 00:59
"Gianluca" <bypx.usenet@gmail.com> ha scritto nel messaggio
news:ornslk$i54$1@gioia.aioe.org...

> Secondo XE 83k yen sono circa 600 e qualcosa euro, per un paraurti
> sostituito in concessionario ufficiale mi sembra molto meno rispetto ai
> prezzi italiani.

Ed io che pensavo fosse tanto ^_^


--
Alex
(JDM, 135, 46)
"Vags are for ******* "
Ragnarok 13 Ott 2017 01:27
Il 12/10/2017 14:43, Gianluca ha scritto:

> Invece per quanto riguarda i colpi di frusta e affini una volta aveva
> senso fare la scenetta, oggi come oggi no.

La scenetta non la fecevi prima e non la fai ora perché il medico legale
non è un pirla e se ne accorge.


> O meglio, a fronte di sbattimenti vari (pronto soccorso entro le prime
> 24 ore, visite dal medico legale tuo e della controparte ecc) si portano
> a casa cifre che sono un terzo rispetto a quelle di una decina d'anni fa.

Se ti fa male il collo al pronto soccorso ci vai.
Quando mi sono venuti addosso un mese e mezzo fa ci sono andato al PS e
sto ancora facendo la fisioterapia.

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Ragnarok 13 Ott 2017 01:29
Il 12/10/2017 15:54, Dr. Ogekuri ha scritto:

> è che non ci sono tabelle per determinare dolori e sofferenze, semplicemente
si sono rotti i ******* e cosi' chi non aveva nulla 30 anni fa s'e' arricchito,
chi soffre davvero oggi non prende un *******

Queste sono le minchiate che raccontano le assicurazioni.
Chi non aveva nulla (salvi rari casi di truffatori che ci sono ancora
oggi) 30 anni fa, non prendeva nulla.

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Gli italiani e le automobili | Tutti i gruppi | it.discussioni.auto | Notizie e discussioni auto | Auto Mobile | Servizio di consultazione news.